. .
Rita Demattio - Segni d'Aria
Mostra di Incisioni

Inaugurazione Domenica 01 Ottobre 2017, ore 11
In mostra dal 01 Ottobre al 22 Ottobre 2017
Orari da Martedì a Venerdì ore 10 ' 12, Sabato e Domenica ore 10 - 13 e 15 ' 19

Domenica 01 Ottobre il Museo della Stampa ' Casa Stampatori Ebrei Soncino presenta la mostra personale dell'artista Rita Demattio.

L'inaugurazione dell'esposizione, dal titolo “Segni d'Aria', è in programma per Domenica 01 Ottobre alle ore 11, nelle sale espositive del Museo della Stampa.

Rita Demattio vanta una solida formazione artistica, ha iniziato con figure, in specie femminili, risolte con ampia ricchezza di colore che già ben dicevano la sincerità e l'urgenza espressiva del suo impegno artistico e umano.
Percorre altre vie, anche la figurazione di tipo fantastico e pure astratta. Opera da tempo anche nel campo della scultura e dell'incisione e le sue opere si presentano in un alternarsi piacevolmente intenso e ricco di significanza non solo artistica.
Creativa e sperimentatrice, severa e attenta soprattutto alla dimensione interiore, in una sorta di anelito di purezza e di essenzialità profonda: è ciò che felicemente riscontriamo specialmente nelle sue opere più recenti, in emozionante evoluzione, dove riesce a far giocare luce, spazio e movimento, in una sorta di nuovi intrecci di vita e di emozioni per rinnovati e insoliti dialoghi.

Le ultime opere dicono assai bene il modo e il mondo a cui si ispira e a cui tende l'artista, utilizzando anche materiali diversi, con flessioni e intersezioni volte a comporre, scomporre e ricomporre linee e fasci di luce orizzontali o verticali, costruendo abilmente su piani diversi, movimenti elicoidali di grande eleganza.

                                                                                                                          Sergio Gentilini



L'incisione, tecnica antica, è stata approfondita e sperimentata da Rita.
La tecnica incisoria rispecchia a pieno il suo carattere preciso, delicato e introverso.
Il risultato degli assemblaggi di varie incisioni, molto moderno, trasmette visioni di ricordi e ammonimenti importanti.
Le sue stampe, molto pittoriche e spesso addirittura polimateriche, hanno perso la crudezza della classica incisione ed emanano pensieri e ricordi molto positivi.
La realtà è vista come un labirinto in cui sia necessario transitare per giungere in un altro mondo, un mondo migliore, un mondo quasi magico.

                                                                                                              Prof. Claudio Cavalieri



***

Rita Demattio (Trentino, anni 50).
Rita Demattio vanta una solida formazione artistica.
Si diploma all'Istituto Statale d'Arte di Trento e al Magistero d'Arte di Venezia.
Sempre a Venezia, presso l'Accademia di Belle Arti, frequenta la “Scuola Libera di Nudo' (dove è stata allieva di Luigi Tito). Negli anni successivi si interessa in modo particolare all'incisione e frequenta la stamperia “Il Tintoretto' dove apprende i rudimenti delle varie tecniche calcografiche e xilografiche.
Oggi fa parte dell'Associazione Incisori Italiani ed è presente nel “Repertorio degli incisori italiani' VI edizione 2008-2013 a cura del Gabinetto Stampe Antiche e Moderne del Comune di Bagnacavallo.
Alcune sue incisioni fanno parte degli archivi del Museo dell'Incisione di Acqui Terme (Al), del Gabinetto delle Stampe Antiche e Moderne del Comune di Bagnacavallo (Ra), del Museo della Grafica Italiana di Vigonza (Pd), della Galleria Signorini di Lendinara (Ro), del Fondo Incisioni Associazione Padre Diego Donati O.F.M. di Perugia, della Raccolta delle Stampe Adalberto Sartori di Mantova, del Museo dell'Incisione di Lodi 2015.
Espone dal 1980

rimattio@yahoo.it



A cura del Museo della Stampa ' Casa Stampatori Ebrei Soncino e dell'Associazione Pro loco Soncino.
Con il Patrocinio della Provincia di Cremona, del Comune di Soncino e del Sistema Museale M.O.eSe.


« torna indietro
cookie policy web design: www.fabriziofacciocchi.com Museo della Stampa - Via Lanfranco, 6 - 26029 - Soncino (Cr) - Tel. 0374 83171

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

Accetta